Percorso Letterario

Dai poeti romantici alla grande letteratura di oggi

In questo percorso sono presenti le tombe di alcuni dei personaggi di rilevanza culturale e letteraria sepolti nel Cimitero.

Un percorso composto da 14 tappe dove la poesia e la letteratura narrano al visitatore delle storie fantastiche. Questo itinerario non prevede pause e richiede circa 60 minuti per essere percorso.

Percorso della Letteratura

Dai poeti maledetti alla grande letteratura del ‘900

In questo percorso sono presenti tutte le tombe dei personaggi di rilevanza culturale e letteraria sepolti presso il  Cimitero Acattolico a Roma.

Per conoscere a fondo la storia delle singole tombe, clicca sui nomi nell’elenco qui in basso, oppure visita la pagina del nostro archivio tombe.

 

Il percorso letterario

  1. Gadda, Carlo Emilio (1893-1973) – scrittore italiano, autore di Quer pasticciaccio brutto de via Merulana – V; 8; 13
  2. Keats, John (1795-1821) – poeta romantico inglese, tra le sue opere si ricordano Lamia, Endymion e le Odi del 1819 – Parte Antica
  3. Shelley, Percy Bysshe (1792-1822) – poeta romantico inglese, marito di Mary Wollstonecraft Shelley e autore, tra l’altro, di Ode to the West Wind (Ode al vento occidentale), Ozymandias e Adonais – V; 16; 2
  4. Corso, Gregory (1930-2001) – poeta americano, membro della Beat Generation, tra le sue opere si ricordano Gasoline e The Happy Birthday of Death – V; 15; 11
  5. Waiblinger, Wilhelm Friederich (1804-1830) – poeta romantico tedesco, autore della prima biografia di Hölderlin – 1; 15; 14
  6. Meysenbug, Malwida von (1818-1903) – scrittrice tedesca (si ricordano le sue Memorie di un’idealista), simpatizzante dei moti del 1848 e amica di Friedrich Nietzsche e Richard Wagner; ha insegnato alle figlie di Aleksandr Herzen, scrittore russo considerato il “padre del socialismo russo” – 1; 14; 18
  7. Howitt, Mary e William (1799-1888; 1792-1879) – autori inglesi di varie opere, tra quelle di William si ricordano testi di natura storica e spirituale, tra quelle di Mary la poesia The Spider and The Fly (Il ragno e la mosca), entrata presto nella cultura popolare inglese – 1; 9; 28
  8. Fenimore Woolson, Constance (1840-1894) – scrittrice americana, nipote di James Fenimore Cooper e amica di Henry James, tra le sue opere si ricorda il romanzo Anne – V; 13; 12
  9. Dana, Richard Henry (1815-1882) – avvocato e scrittore americano, autore di Two Years Before the Mast (Due anni a prora) – 1; 10; 38
  10. Hauch Johannes Carsten (1790-1872) – poeta e scrittore romantico danese, autore di poesie, drammi e romanzi – 1; 12; 57
  11. Rosselli, Amelia (1930-1996) – poetessa plurilingue e traduttrice anglo-italiana, figlia dell’antifascista Carlo Rosselli, tra le sue raccolte si ricordano Impromptu e Variazioni belliche – 2; 8; 8
  12. D’Eramo, Luce (1925-2001) – pseudonimo di Lucette Mangione, scrittrice italiana, tra le sue opere si ricorda il romanzo autobiografico Deviazione – 2; 1; 8; 11
  13. Ballantyne, Robert Michael (1825-1894) – scrittore scozzese, autore di romanzi per ragazzi tra cui The Coral Island – 2; 15; 18
  14. Bellezza, Dario (1944-1996) – poeta italiano, tra le sue raccolte Invettive e licenze (1971), lodata da Pasolini, che definì Bellezza “il miglior poeta della nuova generazione” – 2; 9; 28
  15. Whiting, Bertie (1923-1988) – poeta australiano, prima di darsi alla letteratura e trasferirsi in Italia ha prestato servizio a Burma durante la Seconda Guerra Mondiale come aide-de-camp di Lord Mountbatten – 3; 2; 4; 13
  16. Mafai, Miriam (1926-2012) – scrittrice e giornalista italiana, autrice di Pane Nero, opera sulla vita quotidiana delle donne nella Seconda Guerra Mondiale – 2; 0; 13
  17. Boyd, Martin à Beckett (1893-1972) – scrittore, poeta e memorialista australiano, tra i temi ricorrenti nelle sue opere ci sono le esperienze del ceto medio-alto anglo-australiano – 2; 1; 6
  18. Wilcock, Juan Rodolfo (1919-1978) – poeta, scrittore, traduttore e critico letterario argentino naturalizzato italiano, fu autore di opere in italiano e spagnolo – 1; 1; 4

Dettagli


Durata: 60 minuti

Difficoltà: Media

Suggerimenti: Il percorso copre diverse zone del cimitero. Molte tombe non sono sul sentiero principale e occorre utilizzare i riferimenti di posizione o la foto per individuarle. Durante il tour all’interno del cimitero è severamente vietato fumare, bere e consumare vivande, appoggiarsi alle tombe o sedersi sulle stesse e fare filmati. Per informazioni sulla tipologia delle foto consentite, potete rivolgervi al Centro Visitatori. Si consiglia inoltre di indossare scarpe comode per la passeggiata e di prestare attenzione alle grandi radici sui sentieri, in particolare nella Zona Seconda e di munirsi di crema protettiva durante il periodo più caldo.

Itinerario del percorso


Di seguito puoi trovare le tombe da visitare in questo percorso:

  1. Ballantyne, Robert Michael
  2. Scrittore scozzese, autore di romanzi per ragazzi tra cui The Coral Island. Leggi di più

    Zona: 2 Fila: 15 Posizione: 18

  3. Bellezza Dario
  4. Poeta italiano, tra le sue raccolte: Invettive e licenze, lodata da Pasolini, che definì Bellezza il miglior poeta della nuova generazione. Leggi di più

    Zona: 2 Fila: 9 Posizione: 28

  5. Dana, Richard Henry
  6. Avvocato e scrittore americano, autore del libro Two Years Before the Mast. Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 10 Posizione: 38

  7. Gadda Carlo Emilio
  8. Scrittore, poeta e ingegnere italiano, ha segnato la narrativa del Novecento attraverso un impasto originalissimo di linguaggi diversi. Leggi di più

    Zona: V Fila: 8 Posizione: 13

  9. Hauch, Johannes Carsten
  10. Poeta danese. Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 12 Posizione: 57

  11. Howitt, Mary (Born Botham)
  12. Questa è la tomba di due scrittori inglesi: Mary e William Howitt. Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 9 Posizione: 28

  13. Mafai Maria detta Miriam
  14. Scrittrice e giornalista italiana, autrice di Pane Nero, opera che narra della vita quotidiana delle donne nella Seconda Guerra Mondiale. Leggi di più

    Zona: 2 Posizione: 13

  15. Mangione Lucette, In Arte Luce D’Eramo
  16. Pseudonimo di Lucette Mangione, scrittrice italiana. Leggi di più

  17. Meysenbug, Malwida Von
  18. Scrittrice tedesca (si ricordano le sue Memorie di un’idealista). Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 14 Posizione: 18

  19. Rosselli Amelia
  20. Poetessa plurilingue e traduttrice anglo-italiana, figlia dell’ antifascista Carlo Rosselli. Leggi di più

    Zona: 2 Fila: 8 Posizione: 8

  21. Waiblinger, Wilhelm
  22. Studente di teologia del seminario di Tubinga, si occupò più volentieri di poesia e di letteratura. Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 15 Posizione: 14

  23. Wilcock Juan Rodolfo
  24. Poeta, scrittore, traduttore e critico letterario argentino naturalizzato italiano. Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 1 Posizione: 4

  25. Whiting Bertram Ronald
  26. Poeta, scrittore e diarista australiano. Leggi di più

    Zona: 3 Riquadro: 2 Fila: 4 Posizione: 13

  27. Howitt, William
  28. Autori inglesi di varie opere, tra quelle di William si ricordano testi di natura storica e spirituale, tra quelle di Mary la poesia The Spider and The Fly (Il ragno e la mosca), entrata presto nella cultura popolare inglese. Leggi di più

    Zona: 1 Fila: 9 Posizione: 28
Istruzioni per leggere la posizione di una tomba

Tutte le tombe del Cimitero Acattolico possono essere localizzate attraverso i dettagli sulla posizione che si possono leggere all’interno di ogni singola scheda del defunto o scheda della tomba stessa.

La posizione si individua attraverso 4 dati fondamentali:

La Zona ( )

Il Riquadro* ( ) *valido solo per la Zona Terza

La Fila ( )

La Posizione ( )

 

 

La Zona ( )

Il cimitero Acattolico di Roma è suddiviso in 5 grandi Zone. Tutte le zone sono delimitate dai sentieri percorribili, pertanto sono molto facili da individuare.

Attenzione: Si ricorda che la Zona Antica essendo uno spazio non ordinato non rientra nei canoni di posizionamento validi per le altre zone, pertanto si dovrà fare riferimento esclusivamente alla mappa del percorso e alla foto per individuare la tomba.

 

Il Riquadro* ( ) *valido solo per la Zona Terza

Il riquadro è strettamente correlato alla Terza Zona del cimitero.

Questa zona è suddivisa in 4 quadranti numerati come visibile in questa mappa.

Soltanto le tombe presenti nella terza zona avranno il riquadro indicato nelle informazioni di posizione.

In tutte le altre tombe il campo che indica il riquadro sarà vuoto/non visibile.

Si ricorda che per individuare qualsiasi tomba è sempre possibile fare riferimento alla mappa del percorso e alla foto nelle schede dei percorsi.

 

 

 

La Fila ( )

Le tombe nel cimitero sono disposte per la maggior parte su file ordinate.

Fanno eccezione la Zona Antica e le tombe disposte lungo le mura, ad esempio gli ossari.

Per contare il numero di fila è necessario fissare come riferimento la parte inferiore del cimitero. Il cimitero acattolico infatti si estende su una leggera pendenza (tranne la zona Antica che è piana ma essa non presenta una divisione in file).

La prima fila sarà sempre quella al livello più basso rispetto le altre.

Una volta individuata la prima fila sarà facile contare tutte le altre.

 

 

La Posizione ( )

Serve per individuare la tomba all’interno della fila di riferimento.

La posizione si individua contando le tombe da sinistra verso destra.

Il conteggio deve essere effettuato partendo sempre dall’estremità sinistra della zona dove si trova la tomba.

 

 

 

Menu